Skip to content

MAGISTRALE

Laurea Magistrale

Presentazione del corso (download)

Il Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Medica comprende unità didattiche ed altre attività̀ formative in numero non inferiore a 120 crediti.

Sono previsti tre pacchetti formativi: Bioingegneria dell’Informazione, Bioingegneria Industriale e Bioingegneria Clinica, ciascuno comprendente attività di progetto e di laboratorio.

Indirizzo Bioingegneria DELL’INFORMAZIONE:
si introducono i sistemi elettronici per l'acquisizione dei segnali fisiologici e la loro telemetria wireless nel rispetto delle normative di esposizione e compatibilità elettromagnetica. Si presentano inoltre i moderni strumenti di Data Science per eseguire diagnosi automatizzate ma anche per realizzare sistemi di interfacciamento uomo/macchina per il controllo avanzato delle protesi e per il recupero delle disabilità.

Indirizzo Bioingegneria INDUSTRIALE:
si approfondiscono aspetti metodologici, tecnologici e sperimentali, finalizzati allo studio, la progettazione, e la valutazione funzionale di strumentazione, dispositivi e impianti medicali, robot, protesi, materiali naturali e artificiali, cellule, tessuti, apparati e organismi, mediante strumenti modellistici, analitici e numerici. Si presentano inoltre le più moderne tecniche di prototipizzazione e di caratterizzazione in laboratorio.

Indirizzo Ingegneria CLINICA:
vengono fornite le competenze per la gestione efficiente, sicura ed economica della strumentazione e delle attrezzature biomedicali in uso nelle infrastrutture ospedaliere e per la conservazione, trasmissione e protezione dei dati ad essi connessi. Vengono inoltre introdotte le tematiche del controllo di qualità dei dispositivi e degli impianti e della loro manutenzione preventiva e correttiva.

INSEGNAMENTI OBBLIGATORI                                                                                                                                                

  anno sem. CFU
Fisica Tecnica 1 1 9
Campi elettromagnetici 1 1 6
Segnali 1 1 6
Bioprotesi 1 1 6
Fisiopatologia Umana  1 2 9
Elettronica II 1 2 6
Controlli Automatici 1 2 9
Sensori ed Applicazioni 1 2 9
Strumentazione e Tecniche di Monitoraggio e Terapia 2 1 9
Wireless Electromagnetics Technologies 2 1 6
Elaborazione di Immagini 2 1 6
Insegnamenti a scelta dello studente (*)     27
Prova finale     12

      (*) Gli insegnamenti a scelta dello studente dovranno di norma essere individuati nell’ambito di uno dei seguenti pacchetti formativi, aventi coerenza tematica e finalizzati all’acquisizione di competenze professionali in specifici settori di interesse scientifico ed industriale.
Ciascun indirizzo prevede attività pratiche relative a simulazione, progettazione e realizzazione di dispositivi e sistemi.

 

BIOINGEGNERIA DELL'INFORMAZIONE    anno sem. CFU
Almeno 27 CFU da scegliere tra i seguenti corsi      
Micro e Nano Sistemi ed Elettronica per la Medicina 2 2 6
Sistemi Wearable e Telemetria Medica 2 2 6
Interfacce Uomo-Macchina 2 2 6
Pattern Recognition e Applicazioni   2 1 6
Tecnologie Neurofisiopatologiche 2 2 6
Terapia, Esposizione e Compatibilità Elettromagnetica 2 2 6
Sanità Digitale 2 1 9

 

BIOINGEGNERIA INDUSTRIALE    anno sem. CFU
Almeno 27 CFU da scegliere tra i seguenti corsi      
Modellazione e Simulazione di Sistemi Fisiologici 2 2 6
Fisiologia Spaziale 2 2 6
Fluidodinamica Numerica 2 2 6
Robotica 2 1 6
Meccanica Computazionale di Tessuti e di Biomateriali 2 1 6
Tecniche Avanzate per la Progettazione di Dispositivi Protesici 2 2 6
Materiali Biotecnologici per l'Ingegneria 2 2 6
 
INGEGNERIA CLINICA   anno sem. CFU
Almeno 27 CFU da scegliere tra i seguenti corsi      
Fondamenti di Ingegneria Clinica 2 2 6
Health Technology Assessment 2 1 6
Sicurezza Informatica 2 2 6
Gestione dell'innovazione e dei progetti 2 1 6
Macchine per l'Ingegneria Medica 2 1 6
Qualità dei Dispositivi Medici e dei Sistemi sanitari 2 2 6
Sanità Digitale 2 1 9
Impianti Termici e Misure per l'Ingegneria Medica  2 1 6

 

E' inoltre prevista un'ampia offerta di seminari specialistici, nell'ambito del programma "Incontri con la Ricerca e l'Industria", che permetteranno di avvicinare gli studenti alle tematiche di ricerca di punta e forniranno, inoltre la possibilità̀ di incontrare i nostri migliori laureati che ora occupano posizioni di rilievo presso Industrie italiane e multinazionali al fine di stabilire una rete di relazioni professionali utili per la personalizzazione del percorso formativo e l’ingresso nel mondo del lavoro.

Per lo svolgimento degli esami sono previste tre sessioni: invernale ed estiva della durata di 6 settimane ed autunnale della durata di 4 settimane.

Sulla base dell’art. 3, comma 4, della Carta dei Diritti delle Studentesse e degli Studenti, per ogni sessione d'esame successiva al periodo di svolgimento del corso, gli studenti hanno diritto a un numero minimo di 2 appelli per ciascun insegnamento di norma posti ad intervalli di almeno due settimane ed evitando sovrapposizioni tra le date degli appelli d'esame relativi ad insegnamenti appartenenti allo stesso anno di corso. Di norma, hanno diritto a 2 appelli anche nelle altre sessioni.

La prova finale del percorso formativo specialistico prevede lo svolgimento di un lavoro, a carattere analitico e/o progettuale, in grado di mettere in risalto le capacità di sintesi e propositive di interesse scientifico o professionale dell’allievo. L’articolazione delle attività̀ necessarie all’acquisizione dei corrispondenti crediti formativi è determinata dal disposto del Regolamento didattico del Corso di Laurea. Qualora lo desiderino, gli Allievi sono incoraggiati ad ampliare la propria preparazione inserendo nel proprio curriculum un numero di insegnamenti a scelta maggiore del minimo richiesto.

LINK UTILI

Didattica Programmata

http://uniroma2public.gomp.it/manifesti/render.aspx?UID=c0c395fb-e260-4132-9da2-319103d3eb90

Didattica Erogata

http://uniroma2public.gomp.it/Programmazioni/render.aspx?UID=9bef82ab-b2ad-4159-8194-45c333daf77a

Regolamento Didattico

Regolamento didattico